• Home
  • /ESCURSIONI E DINTORNI

ESCURSIONI E DINTORNI

Escursione della Penisola di Boscoforte – Valli di Comacchio

La Penisola di Boscoforte rappresenta uno dei più suggestivi e incontaminati ambienti del Parco del Delta del Po. Localizzata su un cordone dunoso di epoca etrusca, si estende lungo l’argine sinistro del Fiume Reno per circa 6 km. É circondata dall’acqua salmastra delle valli di Comacchio e al suo interno presenta specchi d’acqua dolce, separati dalla valle grazie alle chiuse di collegamento del fiume Reno.

PARCO DEL DELTA DEL PO

Il Parco del Delta del Po dell’Emilia-Romagna possiede caratteristiche territoriali ed ecologiche che lo rendono unico nel suo genere. Copre infatti una superficie complessiva di oltre 52.000 ettari di aree considerate tra le più produttive e ricche di biodiversità: il Parco dispone quindi di una carta d’identità di tutto rispetto.
Saline di Cervia
Cervia è da sempre la città del sale. La sua storia è strettamente legata a quella delle sue saline, nelle quali si estrae il sale sin dall’epoca etrusca. Oggi il Parco delle Saline di Cervia è un’area di interesse non solo produttivo, ma anche naturalistico culturale. Vi si ammirano infatti ambienti naturali unici, abitati da una avifauna particolare e caratterizzati da panorami di incantevole fascino.

RAVENNA

La bellezza e l’interesse storico di Ravenna non si discute. Città Unesco, i sette edifici sacri ravennati che gelosamente conservano al loro interno i celebri mosaici sono dichiarati “patrimonio dell’umanità”. Candidata città europea della cultura per l’anno 2019 sta vivendo un attimo di particolare splendore in virtù di questa candidatura che spinge costantemente gli amministratori a curare in ogni singolo aspetto sia l’ospitalità sia le bellezze intrinseche del luogo. Non tutti sanno che dopo Roma, Ravenna è la seconda città italiana per estensione di territorio appartenente al Comune. Una grandezza che passa inosservata percorrendo gli intimi vicoli del centro cittadino.
Munitevi di cartina (si può richiedere nel centro Iat nei pressi del Mercato Coperto in piazza Costa) nei quali sono indicati i principali monumenti del centro storico, tutti raggiungibili comodamente a piedi.

FERRARA

Città del Rinascimento dalle origini incerte ha una struttura urbanistica che risale al XIV secolo quando fu governata dalla famiglia degli Este, il disegno datole da Biagio Rossetti ne fece la prima città moderna d’Europa, fatto da cui deriva in larga parte il suo riconoscimento come patrimonio mondiale dell’umanità.

COMACCHIO

Comacchio è il centro storico più originale ed affascinante del Delta del Po, patria gastronomica dell’anguilla, sorge su tredici isolotti con le case e i palazzi che si affacciano sull’acqua e deve il suo aspetto alle numerose opere monumentali edificate tra 1600 e 1700. Seguendo la statale Romea si può raggiungere la città di Comacchio denominata “la piccola Venezia”. Ponti, strade, canali e case le conferiscono i connotati di una vera città lagunare.

BRISIGHELLA

Antico borgo medievale caratterizzato dai tre colli di gesso in cui furono costruiti: la Rocca manfrediana, risalente al 1300, la Torre dell’orologio e il Santuario di Monticino. Il borgo intatto e caratteristico, si sviluppa in un dedalo di antiche viuzze, mura, scale scolpite nel gesso. Vi domina anche l’antica e unica  “Via degli Asini”, porticato in cui trovarono ricovero gli asini. Da fine giugno ai primi di luglio feste medievali.